Nuova scossa di terremoto in Calabria: paura a Catanzaro, Lamezia Terme e Vibo Valentia

terremotoSono state due le scosse di terremoto che stasera hanno fatto “ballare” la terra nuovamente nella Calabria meridionale, alle 20:09 e alle 20:13 con epicentro tra Cortale e Caraffa di Catanzaro. La prima scossa è stata di magnitudo 3.2 a 8.8km di profondità, la seconda di magnitudo 3.0 a 7.4km di profondità, scosse molto superficiali che hanno fatto tremare le abitazioni. Paura a Catanzaro, Lamezia Terme e Vibo Valentia. Scosse distintamente avvertite anche a Borgia, Amaroni, Curinga, Maida, Satriano, Isca sullo Ionio, Stalettì, Vallefiorita e Filadelfia.

Stamattina un’altra scossa di terremoto di magnitudo 4.7 aveva interessato il Sud, con epicentro a Stromboli nel basso Tirreno ed era stata avvertita distintamente proprio nella Calabria centrale.

Fonte MeteoWeb