Migranti: a gennaio 2015 +63% di sbarchi nelle coste italiane

migrantiIl sistema italiano di accoglienza dei migranti non sembra in grado di far fronte al grande numero di richieste “determinando una situazione di emergenza continua”. Lo dice la Fondazione ‘Leone Moressa’, segnalando che gennaio 2015, con l’arrivo di 3.500 profughi, ha segnato +63% sullo stesso mese 2014. C’e’ poi disparità tra regioni: la Sicilia accoglie 9mila migranti più di quanti le spetterebbero, mentre Lombardia, Veneto, Piemonte ne hanno meno rispetto alla ripartizione del Viminale.