Messina, viavai fra le partecipate: l’Orsa incalza l’Amministrazione sul futuro degli Ato3

sede amamIl viavai fra le partecipate non va secondo i desiderata dell’Amministrazione: l’Orsa, infatti, ha denunciato l’impasse in cui si trovano i dipendenti dell’Ato3 che avrebbero dovuto transitare nell’Amam. Per i 53 effettivi impiegati nella gestione dei rifiuti non si vedono segnali positivi all’orizzonte e qui il sindacato denuncia la sonnolenza amministrativa della Giunta, la quale – a dispetto dei buoni propositi – non avrebbe approvato gli atti amministrativi necessari per ratificare il procedimento della mobilità interaziendale. Da qui la richiesta di un tavolo tecnico aperto a tutte le parti interessate, affinché sia fatta chiarezza una volta per tutte.