Messina, “un suicidio di mafia”: convegno sul caso Manca

photo.phpSabato 7 febbraio, alle 17.30, presso il Salone degli Specchi della Provincia Regionale di Messina, si svolgerà un incontro sul caso Manca, con il giornalista Luciano Mirone autore del libro ”Un suicidio di mafia” (Castelvecchi Editore). Organizza l’iniziativa l’Osservatorio sui temi e i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza “Lucia Natoli” di Messina. Sarà presente l’autore. Interverranno il magistrato Sebastiano Ardita (Procura della Repubblica di Messina), il deputato Francesco D’Uva (Commissione Parlamentare Antimafia), l’avvocato Enzo Guarnera, l’avvocato Gianluca Manca (fratello di Attilio) e Saverio Masi, maresciallo dei Carabinieri. Modera Saro Visicaro, coordinatore dell’Osservatorio “Lucia Natoli”. Sarà presentato il progetto “Bibliò Attilio Manca”, un centro promosso dall’Osservatorio