Messina, la stazione di Camaro diventi un “percorso verde”

binariIl consigliere della Terza Circoscrizione, Alessandro Cacciotto, stante la dismissione della stazione di Camaro e del tracciato afferente, propone di convertire le linee ferroviarie in “greenways“. “Sarebbe eccezionale trasformare l’ex stazione di Camaro Superiore e le linee ferroviarie interessate in percorsi verdi da fare a piedi, in bicicletta ma anche a cavallo. Sono delle esperienze già realizzate ad es. in Spagna, Belgio, Francia. Ancora: le linee ferroviarie dismesse potrebbero essere sfruttate per migliorare il sistema di mobilità, creando una sorta di metropolitana in superficie” afferma l’esponente circoscrizionale prima di lanciare un monito: “L’errore che non bisogna commettere è quello di far cadere nel dimenticatoio ed abbandono, un pezzo storico e di valore come l’ex stazione di Camaro lasciandola nell’incuria e nel degrado. Non bastano e non sono ammissibili i soli e sporadici interventi di scerbatura, bisogna avere il coraggio e l’impegno di lanciarsi oltre“.