Messina, Operazione Gramigna: la Corte di Cassazione annulla le condanne

corte-di-cassazione-togheTutto da rifare: la Corte di Cassazione ha annullato stamane la condanna emessa dal Gup di Messina nell’ambito del processo contro i clan di Giostra e di Camaro. Un passo indietro dunque per l’Operazione Gramigna, com’era stata ribattezzata dalle autorità inquirenti, le quali autorità erano riuscite a strappare condanne per diversi imputati: Angela Di Marzo, Andrea Lucania, Antonella Mazzara, Giuseppe Coletta, Antonino La Paglia, Luigi Ascione, Carmelo Pimpo e Tommaso Vadalà.