Messina, lavorati del Terminal Tremestieri: Accorinti e Pino perplessi dallo “sgarbo” del consorzio

sebastiano pinoAl termine della riunione svoltasi, ieri pomeriggio, alla presenza del Sindaco, Renato Accorinti, dell’assessore alle Politiche del mare, Sebastiano Pino, dei consiglieri comunali, Piero Adamo e Daniela Faranda, dei rappresentanti delle Organizzazioni sindacali e di un legale della Terminal Tremestieri, relativa alla situazione lavorativa degli operatori del Terminal l’assessore Pino ha dichiarato che: “Lo sgarbo istituzionale dei rappresentanti delle società che fanno parte del consorzio Bluferries-Caronte&Tourist e Meridiano, che non hanno ritenuto di accogliere l’invito dell’Amministrazione comunale a partecipare ad un incontro mirato ad affrontare le note problematiche occupazionali, ci lascia davvero molto perplessi”. “Nonostante la mancanza di interlocutori delegati a discutere – ha aggiunto Accorinti - abbiamo ribadito l’intenzione di questa Amministrazione di sostenere la lotta dei lavoratori per ottenere garanzie di continuità occupazionale, una volta espletata la gara”. Nel chiedere alle rappresentanze sindacali di differire lo sciopero annunciato per mercoledì 18 per non penalizzare i Cittadini e consentire all’Amministrazione di tentare un’ulteriore mediazione, il sindaco Accorinti ha concluso, ribadendo che “Anche in questa vertenza va messa come primo punto la necessità di non perdere alcun posto di lavoro, un’opzione assolutamente non negoziabile“.