Messina, l’Anci difende l’area dello Stretto: Orlando si schiera con Accorinti

leoluca_orlando_anci-590x329 “Aderiamo all’iniziativa promossa dal sindaco Accorinti in difesa dello Stretto di Messina con l’obiettivo di riportare l’attenzione dei governi nazionale e regionale su un territorio dimenticato creando nuove infrastrutture, migliorando i servizi e investendo in una concreta prospettiva di sviluppo”. Lo ha detto Leoluca Orlando, presidente dell’AnciSicilia commentando la manifestazione dal titolo “Tutti insieme per l’area dello Stretto, per la Sicilia e per la nostra gente” che si svolgerà il 14 febbraio a Messina. “E proprio per mantenere alta l’attenzione sul sistema degli enti locali,  - ha concluso Orlando – l’Ufficio di Presidenza dell’AnciSicilia ha deliberato di convocare una serie di incontri sul territorio partendo proprio da Messina dove, il prossimo 25 febbraio, si riunirà il Consiglio regionale per affrontare il problema dei tagli nella sua complessità anche in riferimento a quelli che, a partire dal mese di giugno, interesseranno le linee ferroviarie siciliane”.