Messina, ennesima rapina: colpita una sanitaria del centro

1594848-coltelloqAncora una rapina, ancora in pieno centro. Messina sta diventando una città a rischio per gli esercenti: lo dimostra quanto accaduto ieri in via Nicola Fabrizi. Verso le 19 un uomo col volto coperto è entrato in una sanitaria brandendo un coltello e intimando alla cassiera di consegnargli la liquidità disponibile in cassa. Ad attenderlo, appena fuori dal negozio, il suo complice e sodale, pronto a darsi alla macchia dopo il colpo. Gli agenti della squadra mobile stanno adesso ricostruendo la vicenda, ma è preoccupante l’escalation di furti e rapine registrata negli ultimi mesi.