Messina, dirigenti del Cas a processo per la morte di Alessandro Mobilia

guardrailAlessandro Mobilia è morto in un tragico incidente stradale, ma  quell’incidente ha avuto delle dinamiche particolari sotto il profilo penale, almeno secondo il pm Antonio Carchietti. Questi, infatti, ha chiesto il rinvio a giudizio per i vertici del Consorzio autostradale: nella ricostruzione del togato, l’evento non si sarebbe verificato se in quel tratto vi fossero state diverse condizioni  di sicurezza. In altri termini, se il guard-rail avesse retto, forse l’incidente non sarebbe stato mortale, di là dall’eccesso di velocità contestato alla vittima.