Messina, la Cartour contro i vigili: adesso basta

tir  a messinaIl vaso è colmo e l’azienda è pronta a denunciare il corpo dei Vigili urbani nelle sedi competenti: è questo il dado che si trae dalla polemica scoppiata quasi un anno fa in merito alle multe emanate ai mezzi pesanti sul serpentone della rada San Francesco. La proverbiale goccia decisiva risale a qualche settimana fa, allorquando da Villa – per evitare intasamenti – esortavano i tir a salire su qualunque nave in direzione Messina. Esortazioni che però non hanno impietosito gli agenti della Polizia municipale, solerti nel verbalizzare il transito irregolare. Per la famiglia Franza è una situazione paradossale che rischia di trasformarsi in una caccia alle streghe: “un mero abuso, che sta arrecando un grave nocumento economico e d’immagine e che non mancheremo di denunciare formalmente nelle sedi competenti“.