Melito P.S. (Rc): ritorna la quinta edizione di “Arte al coperto”: il contenitore artistico del Circolo Meli

Liliana Condemi LOCANDINA DEFINITIVARitorna la quinta edizione di “Arte al coperto”, il contenitore artistico del Circolo Meli. L’edizione 2015, che si svolgerà presso la sede di Corso Garibaldi a Melito Porto Salvo, ha coinvolto quest’anno la pittrice Liliana Condemi che presenterà un’antologia delle proprie opere: da qui il titolo “Le stanze del tempo” poiché ogni stanza accoglierà un particolare momento della vita della pittrice. “Con questa metodologia – spiega l’organizzazione del Circolo – verrà data l’opportunità al visitatore di seguire l’evoluzione della nostra artista, apprezzando il cambio di stile, la crescita e la diversità delle espressioni pittoriche”. Dinamica e vitale, Liliana Condemi esprime nella sua arte la terra in cui risiede rivivendone l’intensità dei colori, la sinuosità della natura e l’impeto del mare ricorrendo all’uso dei colori vividi e delle immagini morbide. Con una pittura che mostra un perfetto equilibrio tra forme e colori, l’artista lascia emergere un abile flusso del movimento che rende animate le forme. Con inaugurazione sabato 21 febbraio ore 18.00 alla presenza della pittrice e della critica Marò D’Agostino, la mostra proseguirà domenica 22, martedi 24, sabato 28 febbraio con chiusura domenica 1 marzo. Quest’ultima serata, realizzata in collaborazione con l’ass. “Amici del Museo Garibaldino”, vedrà l’esibizione dal vivo – presso la struttura museale – della cantante Manuela Cricelli che, accompagnata alla chitarra da M. Platani, farà ascoltare le canzoni della cantastorie siciliana Rosa Balistreri.