Maltempo a Reggio: riunione in Prefettura su transitabilità delle strade

Maltempo (1)“Nella mattinata odierna, convocato dal Prefetto, si e’ riunito il Comitato operativo per la viabilita’ (Cov) per monitorare lo stato della transitabilita’ delle strade della provincia e concordare eventuali misure da attuare in considerazione delle allerta meteo diramate nella giornata di ieri pomeriggio da Viabilita’ Italia e dal Dipartimento nazionale di Protezione civile che prevedevano, anche in Calabria, dal pomeriggio di ieri, 3 febbraio e per le successive 24-48 ore, il persistere di precipitazioni, a carattere di rovescio o temporale, accompagnate da rovesci di forte intensita’, frequente attivita’ elettrica, grandinate e forti raffiche di vento anche a carattere di burrasca con mareggiate lungo le coste esposte”. Lo riferisce un comunicato dell’ufficio stampa della Prefettura di Reggio. Alla riunione hanno partecipano i rappresentanti della Provincia, della Polizia di Stato, dei carabinieri, della guardia di finanza, del Corpo forestale dello Stato, del Compartimento della polizia stradale, dei vigili del fuoco e dell’Anas Ufficio Viabilita’ e Ufficio Autostrade. “L’incontro di oggi – prosegue la nota – fa seguito a quelli dei giorni precedenti convocati per adottare misure idonee a fronteggiare eventuali emergenze determinate dal maltempo. Lo stato della transitabilita’ delle strade nella provincia e’ monitorato costantemente dalle pattuglie delle forze dell’ordine e dai tecnici dell’Anas”. “Nel corso della riunione – conclude il comunicato – si e’ concordato che, in considerazione della situazione meteorologica in continua evoluzione, ogni componente del Cov dovra’ inviare quotidianamente alla Prefettura, fino al prossimo 9 febbraio, un resoconto aggiornato sulla situazione della transitabilita’ della rete viaria della provincia in modo da poter attivare tempestivamente le misure previste in base alle codificate cinque fasi di emergenza gia’ definite nelle precedenti riunioni”.