Maltempo in Sicilia: neve attorno a Palermo, Etna a -21. Isole irraggiungibili

neve palermoLa neve ha imbiancato questa mattina i colli che cingono Palermo. Non solo monte Cuccio, che con i suoi 1.050 metri e’ la cima piu’ alta: una spolverata appare anche sulle vette dei rilievi di quota piu’ bassa. Neve e’ caduta la scorsa notte abbondante anche sull’Etna, nell’area sommitale come in quella pedemontana. Sulla cima del vulcano, secondo il sito ilmeteo.it si registrati 21 gradi sotto zero, un record glaciale, ma le temperature sono rigide in tutta la Sicilia, con -6 a Floresta (Messina), sui monti Nebrodi, il Comune piu’ alto dell’isola, dove nevica copiosamente, e -3 a Enna, dove continua a cadere nevischio. Il mare e’ molto agitato e anche oggi sono interrotti i collegamenti con le isole minori. A Ustica (Palermo) la situazione piu’ difficile: il traghetto non la raggiunge da 12 giorni, e medicinali di prima necessita’ sono stati consegnati da un elicottero. Interrotti anche i servizi tra Milazzo (Messina) e le Eolie e tra le Egadi e Trapani. La neve al momento non causa problemi alla circolazione sulle principali arterie autostradali. Percorribile la A19 Palermo-Catania, anche nella tra Enna e Caltanissetta dove una leggera nevicata all’alba non ha creato problemi. Rallentamenti e transito problematico, invece, su diverse statali, come la 514 nei pressi di Vizzini (Catania) dove spazzaneve e spargisale hanno ripristina la viabilita’; sulla 116 di Floresta (Messina), sulla 117/bis a Piazza Armerina (Enna), sulla 284 Bronte-Maletto nel Catanese. Tanta neve sui centri altomontani dell’Etna dove a Nicolosi e altri Comuni come Pedara o Trecastagni questa mattina la coltre ha raggiunto i 20 centrimetri. Sconsigliato il transito sulla 117 tra Mistretta (Messina) e Nicosia (Enna), rallentamenti sulla 120 tra Cesaro’ (Messina) e Troina (Enna). Transito solo con catene montate su diverse tratte delle statali delle Madonie, isolata Piano Battaglia, stazione sciistica del Palermitano, dove la provinciale 54 in alta quota e’ stata chiusa per neve nella nottata e sulla quale sono al lavoro i mezzi di Anas e Provincia di Palermo. Sulle alte Madonie nevica ininterrottamente da ieri sera intorno alle 21.