Litiga con i vicini e colpisce un carabiniere con un bastone, arrestato nel ragusano

manetteUn uomo di 73 anni di Modica, C.G., e’ stato arrestato dai carabinieri a Comiso (Ragusa) dopo che ha colpito al volto con un bastone di legno un carabiniere che con altri militari era intervenuto per sedare un litigio tra vicini di casa. E’ accaduto ieri sera in contrada Sant’Antonio. Il carabiniere ha riportato un trauma cranico e escoriazioni al polso ed e’ stato giudicato guaribile in cinque giorni. L’arrestato accusato, e’ stato rimesso in liberta’ perche’ incensurato. Deve rispondere di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate. Il bastone e’ stato sequestrato ed inviato al Ris di Messina per le analisi tecnico-scientifiche.