Libia, D’Alia: “non ripetere gli errori del 1993 in Somalia”

Isis“La comunita’ internazionale e’ chiamata ad agire in Libia con decisione, ma anche con prudenza. E’ importante avere chiarezza sugli obiettivi politici e strategici: il rischio infatti e’ quello di ripetere gli stessi errori della missione Onu in Somalia del 1993, con l’aggravante di avere questa polveriera dietro la porta di casa nostra”. Lo scrive su Facebook il deputato di Area Popolare e Presidente Udc, Gianpiero D’Alia, presidente della Bicamerale per le Questioni Regionali.