Lamezia Terme: intercettati all’aeroporto 18.000 euro

soldiI controlli della guardia di finanza e della dogana all’aeroporto di Lamezia terme hanno portato al rinvenimento di circa 18.000 euro in contanti portati a seguito da una cittadina di nazionalita’ cinese, in partenza, e non dichiarati. Parte della somma, circa 7000 euro erano stati affidati alla figlia minorenne. Il denaro in contanti era in tagli da 200,100 e 50 euro. Sono in corso accertamenti per approfondire la provenienza del denaro.