Lamezia: Municipio messo sotto sopra, rubato “solo” del denaro

I responsabili non sono stati identificati, s’indaga sull’accaduto

comunePersone non identificate si sono introdotte nel Municipio di Lamezia Terme, danneggiando i locali che ospitano gli uffici e distruggendo una telecamera della videosorveglianza. I responsabili del raid, secondo un primo esame, non avrebbero portato via alcun documento o atto dell’ente, limitandosi a rubare solo i soldi contenuti in alcuni distributori automatici dell’edificio di via Perugini. L’accaduto è stato denunciato alle forze dell’ordine.