Forte scossa di terremoto tra Calabria e Sicilia, epicentro a Stromboli: scuole evacuate

map_loc_tE’ stata di magnitudo 4.7 la scossa di terremoto che alle 09:52 di stamattina ha interessato il basso Tirreno, con epicentro a ridosso di Stromboli, fortunatamente a 274km di profondità, come confermano i dati ufficiali diffusi dall’INGV. La scossa è stata avvertita a Messina, Reggio Calabria e soprattutto nella Calabria tirrenica, tra reggino e vibonese e proprio nella zona di Vibo alcune scuole sono state evacuate. Al momento non vengono segnalati danni.