Emergenza Libia, Vendola: “alcuni nostri ministri vogliono la guerra, è agghiacciante”

Nichi VendolaNelle ultime ore “siamo rimasti agghiacciati dall’ascolto di parole insensate come lo spirito di guerra provenienti da alcuni ministeri”. Lo ha detto il leader di Sel Nichi Vendola ricordando i “risultati disastrosi” di altre guerre come in Libia, in Iraq. E a chi gli fa presente che l’Isis e’ ormai a poca distanza dall’Italia, Vendola risponde: “L’Isis e’ nelle viscere delle capitali europee, non solo a poca distanza dalle spiagge italiane. Ecco perche’ occorre una strategia vera e saper individuare il nemico”.