Delrio incontra il sindaco di Reggio Falcomatà, presto un tavolo a Palazzo Chigi

LaPresse/Fabio Cimaglia

LaPresse/Fabio Cimaglia

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, ha incontrato questa mattina a Palazzo Chigi il sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà e l’assessore Giuseppe Marino. In primo piano, chiusa la fase commissariale, è stato affrontato il tema della gravità finanziaria che il Comune e la cittadinanza si trovano ad affrontare. Una situazione -spiega una nota della presidenza del Consiglio- ereditata dalla precedente amministrazione, che si riflette sulla mancata esecuzione di opere pubbliche previste, con la conseguente difficoltà della tenuta sociale per cittadini, famiglie e imprese. Il sindaco ha illustrato le iniziative che sta assumendo e che intende assumere per il risanamento dell’ente e per fare ripartire la città con progetti strategici che ne disegneranno lo sviluppo nei prossimi anni. Tra i temi affrontati, quello dell’Ansaldo Breda e del futuro industriale ed economico del territorio. In considerazione della difficile situazione, il sottosegretario -conclude il comunicato- aprirà a Palazzo Chigi un tavolo di lavoro che, nel riordinare le misure adottate dal 1989 per Reggio Calabria, il così detto ‘Decreto Reggio’, consenta di affrontare le criticità di natura economica e finanziaria e di far partire i progetti previsti anche in vista della costituzione della città metropolitana.