Cosenza: rapinava e violentava donne, arrestato

violenza-donneI carabinieri della Compagnia di Corigliano Calabro hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un uomo di nazionalità marocchina ritenuto responsabile di violenza sessuale e rapina. Il provvedimento è stato emesso dal gip di Castrovillari. L’uomo era già stato sottoposto a fermo dai carabinieri della Tenenza di Cassano dopo una violenza sessuale commessa nei confronti di una mediatrice. È ritenuto responsabile anche di almeno altre sette rapine, di cui una con sequestro di persona, e altre tre violenze sessuali avvenute tra novembre e gennaio. I particolari saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà alle 11 al Comando provinciale dei Carabinieri di Cosenza.