Cosenza, compiono un furto in un’abitazione e scappano: arrestati

rapinaSono due fratelli gli autori di un furto per un valore di 7mila euro: Damiano Manzo, 36enne pregiudicato, e Christopher Manzo, 24enne, sono stati colti in flagranza di reato mentre erano intenti a caricare su un Fiat Ducato degli infissi esterni rubati da un’abitazione rurale di proprietà di una signora di 42 anni, domiciliata a Montalto. I Carabinieri di Rose (CS) hanno fermato i ladri che, dopo aver tentato la fuga, sono stati arrestati.

Sul mezzo, ed in seguito ad una perquisizione personale al fratello più giovane, sono stati rinvenuti vari gioielli, appartenenti sempre alla 42enne, 300 metri di cavi elettrici, una cucina a legna, una porta e una finestra in ferro, altre parti di infissi e una bombola di gas. La refurtiva è stata restituita alla legittima proprietaria, mentre i due fratelli saranno processati per direttissima.