Comunali in Sicilia, la provocazione del candidato grillino: “scendo in campo per te, mafioso”

Mafioso“Scendo in campo per te, mafioso!”. Una bomba che espolode con tanto di “Boom”, il simbolo del Movimento cinque stelle e la firma: “Il Grillo di Marsala”. Sullo sfondo il volto divertito di Vincenzo Forti, candidato sindaco di Marsala per i pentastellati. Il manifesto fa bella mostra di se’ sul profilo Facebook dell’aspirante primo cittadino, avvocato 43enne. Prevedendo reazioni sdegnate per quello che qualcuno potrebbe interpretare come un evitabile ammiccamento nella provincia di Matteo Messina Denaro, spazza via ogni polemica: “Uso le armi del nemico. E ho appena iniziato. Cerchero’ di affrontare con il sorriso la tragedia politica nostrana”