Catanzaro, pensionato ucciso: condannata badante a 10 anni di carcere

ProcessoI giudici della Corte d’assise di Catanzaro hanno condannato a 10 anni Victoria Puiu, ritenuta responsabile dell’omicidio del pensionato ottantenne Giuseppe La Rosa, ucciso a coltellate il 2 settembre 2012 a Nicotera, di cui era badante. Al termine della requisitoria il pm di Vibo Valentia, Michele Sirgiovanni, aveva chiesto la condanna dell’imputata a 14 anni di reclusione. Durante il processo la donna è stata riconosciuta parzialmente capace di intendere e di volere.