Catania, esplosione per il furto al Bancomat: danni persino agli edifici vicini!

bancomatTentano di aprire il bancomat facendolo esplodere, saturando l’ambiente con dell’acetilene, ma il dosaggio del gas e’ cosi’ elevato che la deflagrazione ha reso inagibile la struttura che ospita la banca e fa ‘esplodere’ vetri di auto e case, ma anche del Municipio e della vicina chiesa Santa Maria degli Ammalati. E’ accaduto la notte scorsa a San Gregorio di Catania, nella sede dell’agenzia del Credito siciliano. Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco e carabinieri.