Calabria, avvistato raro esemplare di cicogna nera

cicoc nigraUn raro esemplare di cicogna nera e’ stato avvistato in località Terzi di Lamezia Terme (Cz) lungo il fiume Amato a circa tre chilometri dall’Aeroporto. “L’animale, in evidente stato di difficoltà, pur con una zampa penzolante, era ancora in grado di volare”, sottolinea La Lipu (Lega Italiana Protezione Uccelli) sul suo sito. Quando i volontari di Rende si sono recati sul luogo dell’avvistamento, l’animale “si era allontanato e vane sono risultate le ricerche. La ferita potrebbe essergli anche fatale”.

Negli ultimi anni “sia le osservazioni durante le fasi di migrazione che il numero di coppie nidificanti sono aumentate in Italia – osserva Marco Gustin, Responsabile Specie e ricerca della Lipu – e sebbene svernante rara ma apparentemente regolare nell’ultimo decennio, in Calabria la presenza della specie in inverno appare un fatto eccezionale”.

In Italia sono presenti circa 15 coppie nidificanti di cui almeno 10 in Basilicata. La cicogna nera è un uccello che può raggiungere il metro d’altezza e i due metri di apertura alare. Il colore del corpo, comprese le ali, è nero tranne il ventre che è bianco, mentre zampe e becco sono di colore rosso.