Maltempo in Calabria: al via opere urgenti a Petilia Policastro

frana_2E` stato individuato con chiarezza il percorso per la mitigazione del rischio frana nel Comune di Petilia Policastro (KR), attivando un sistema di monitoraggio e avviando le prime opere per la messa in sicurezza del versante franoso iniziando dalla regimazione delle acque dell`area interessata dall`instabilità. Queste le decisioni prese in una riunione a Roma, presso la Struttura di missione #italiasicura, coordinata da Erasmo D`Angelis con il Direttore, Mauro Grassi, il Sindaco di Petilia Policastro, Amedeo Nicolazzi, i deputati Nicodemo Oliverio ed Ernesto Magorno, Pino Iritano della Regione Calabria, oltre ai tecnici della protezione civile e della Struttura di missione. La prima decisione è stata quella di attivare un sistema di monitoraggio del versante a rischio crollo con strumentazioni tecnologicamente adeguate alla necessità di verificare gli spostamenti, anche minimi, del versante; contemporaneamente saranno realizzate le opere per la regimazione delle acque come prima azione per la riduzione del rischio rappresentato dalla frana in corso. Saranno avviati anche progetti per opere strutturali mirati a raggiungere una maggiore stabilità morfologica dell`area. Intanto, nel corso della riunione, è stato anche deciso di avviare la prima e più importante delle opere di prevenzione, una nuova pianificazione territoriale per ridurre il numero delle costruzioni esposte al rischio di essere allagate o distrutte da una frana.