Biglietti per l’Expo contraffatti: allestita task force per attività di monitoraggio

expo milanoA seguito di molteplici tentativi di vendere biglietti per l’Expo 2015 contraffati, è stata allestita da Expo spa una task force atta a monitorare siti e offerte turistiche. Le prime segnalazioni – trasmette l’agenzia di stampa Ansa – sono giunte un mese dalla Cina, e per queste sono state già inviate diffide. A queste, se ne sono aggiunte poi altre provenienti soprattutto dall’Asia. Expo precisa che per entrare all’esposizione tutti i biglietti saranno muniti del codice anticontraffazione “quarkode“.