Barcellona P.G: la città scolvolta e incredula per la morte del giovane Noel Chiesini. Un ragazzo solare

10345930_10201943177360620_7524292704316043608_nLa città è sconvolta e si trova a piangere l’ennesima giovane vittima degli incidenti stradali. Questa volta a perdere la vita è stata un ragazzo di 19 anni, Noel Chiesini.  Chi ha conosciuto Noel lo ricorda per la sua onestà, generosità e bontà, sempre pronto e disponibile ad aiutare gli amici. Una città incredula, perché tutti in città  hanno avuto modo di incrociare lo sguardo, il volto di una persona perbene. Con Noel, amante del calcio, del basket e delle sfilate di moda, non esistevano barriere, pronto ad accogliere tutti con un approccio d’altri tempi. Un sorriso disarmante che creava subito le giuste condizioni di un dialogo impregnato di umanità, nonostante l’età, e di serenità. Era innamorato della vita e in ogni cosa vedeva il bello. Non ci sono molte altre parole con cui spiegare il dolore dei familiari e delle persone care, che in queste ore si stanno stringendo attorno alla famiglia del giovane ragazzo che si era appena affacciato alla vita adulta, con tanti sogni in tasca e la certezza della sua famiglia nel presente. Purtroppo, l’incidente di ieri sera è stato fatale.

Non mancano in queste ore i messaggi sulla propria pagina Facebook da parte degli amici: frasi sommesse si intervallano alle lacrime e agli sguardi increduli. “Caro Noel spero che questi monenti li passerai anche lassù -scrive Antonio Salvo – Ne abbiamo passate davvero delle belle insieme! La crociera, la scuola, le cazzate in giro! Riposa in pace amico mio non ci sono parole!

Sul fronte indagini, non ci sono ancora sufficienti elementi per stabilire con esattezza la dinamica dell’incidente, ma poco conta sapere dove sia la ragione o il torto. Noel era figlio del titolare di un noto rifornimento di benzina della città, anche per questo la sua scomparsa ha suscitato grande partecipazione al dolore dei suoi cari.

Strettoweb porge le più sentite e sincere condoglianze alla famiglia Chiesini.

Foto tratte dal profilo Facebook di Noel