Allerta Meteo: scuole chiuse a Messina, aperte a Reggio. Accorinti: “nevicherà”, Falcomatà: “nessuna allerta”

neveIl Sindaco di Messina, Renato Accorinti, ha disposto la chiusura di tutte le scuole messinesi per la giornata di domani, lunedì 9 febbraio, in base all’allerta meteo diffusa da tutte le autorità competenti in materia. “Il rischio di neve è altissimo, dell’80%, tra le 06:00 del mattino e le 16:00 del pomeriggio” spiega il Sindaco peloritano. Anche a Barcellona Pozzo di Gotto, il principale comune della provincia messinese, le scuole rimarranno chiuse su decisione del Comune.

Invece a Reggio Calabria sarà tutto regolare. Nessuna comunicazione da parte del Comune, almeno fino al momento, quindi scuole regolarmente aperte. Il Sindaco Giuseppe Falcomatà ha scritto sulla propria pagina facebook che “al momento non è stata diramata nessuna allerta meteo per domani. Sta girando un fotomontaggio assolutamente fasullo, i cui responsabili saranno perseguiti legalmente. Ripeto: AL MOMENTO NON È STATA DIRAMATA ALCUNA ALLERTA METEO. Eventuali comunicazioni saranno fornite sul sito ufficiale del Comune e da questa pagina: fate attenzione ai foto montaggi“.

Per dovere di cronaca, precisiamo che l’allerta meteo è stata diramata ufficialmente dalla protezione civile (qui il bollettino completo). Ovviamente è il Sindaco di ogni Comune che deve decidere se chiudere o meno le scuole, sotto la propria responsabilità, ed è libero di chiuderle anche senza un’apposita allerta meteo, oppure al contrario di tenerle aperte nonostante un’allerta meteo (la chiusura non è obbligatoria, è singola discrezione di ogni Sindaco). Falcomatà, quindi, può certamente decidere di non chiudere le scuole ma non può negare l’allerta meteo che si può anche consultare nell’apposita pagina del sito della protezione civile.