fbpx

Vibo Valentia, mercato immobiliare: i prezzi delle case rimangono stabili [DATI]

Vibo ValentiaPrezzi in stabili nella prima parte del 2014 a Vibo Valentia. C’è molta offerta su mercato perché i proprietari di seconde case, soprattutto se di dimensioni medio grandi, hanno deciso di alienare l’immobile a causa dell’aggravio fiscale e dei canoni contenuti che possono spuntare su questo tipo di abitazione. Buona parte della domanda proviene da persone in cerca della prima casa, oppure da famiglie che hanno la necessità di ampliarsi e ricercano la soluzione indipendente. Si registra un calo delle richieste da parte di investitori che puntano comunque a tagli piccoli, bilocali e monolocali.

Si stanno rivalutando le zone periferiche quali Moderata Durant, Feudotto e Bitonto che offrono immobili di recenti costruzione. Infatti i potenziali acquirenti sono molto attenti ad evitare eventuali spese di ristrutturazione e di conseguenza questo ha penalizzato gli immobili del centro storico a vantaggio di quelli sorti nei primi anni 2000. Nella prima periferia a sud della città si trova il quartiere Moderata Durant, sorto con case in edilizia cooperativa e che adesso ha subito delle migliorie nei collegamenti, nel sistema di illuminazione e nella presenza di esercizi commerciali. E’ ancora in corso un importante intervento residenziale che prevede la realizzazione di alcune palazzine in cooperativa: qui la Regione Calabria eroga 40-50 mila € a fondo perduto per l’acquisto di un appartamento a coloro i quali siano in possesso di specifici requisiti. Al netto dei 50 mila € il prezzo al mq è di 1000-1100 € al mq.

porto vibo valentiaSempre in questa area della città è stato realizzato un nuovo viale che collega il quartiere al Parco Urbano. Attualmente le quotazioni per le abitazioni usate sono di 800-900 € al mq. Non lontano sorge Feudotto edificato negli anni 2000 e caratterizzato dalla presenza di cooperative: una villetta può costare da un minimo di 160 ad un massimo di 200 mila €, mentre il prezzo di un appartamento è compreso tra 800 e 1000 € al mq. Nell’area sottostante la SS 18 si trova contra Bitonto, composta soprattutto da villette a schiera edificate negli anni 2000 dotate di giardino e disposte su più livelli valutate attualmente tra 150 e 170 mila €. Feudotto e Bitonto sono, in questo momento, le zone più richieste dopo Moderata Durant. Situazioni di difficoltà per gli immobili del centro storico dove immobili antichi sorgono accanto ad edifici degli anni ’50, ’60 e costruzioni di edilizia popolare. Nelle zone di Corso Umberto I, corso Vittorio Emanuele ed in zona Carmine sono presenti sia soluzioni indipendenti sia condomini. Le quotazioni degli appartamenti degli anni ’50 e ’60 da ristrutturare sono di 600-700 € al mq, per le soluzioni d’epoca del XVIII e XIX secolo si scende a 350-400 € al mq. Interessante anche l’area di viale Accademie Vibonesi, via Alcide De Gasperi e viale della Pace caratterizzata da palazzine degli anni ’80 che si possono acquistare con una spesa di 600 € al mq per tipologie da ristrutturare e di 800 € al mq per soluzioni già ristrutturate. Il quartiere Affaccio si sviluppa nella parte est della città: si tratta di un’area commerciale e ben servita che si è sviluppata tra gli anni ’60 ed ’80. Qui un immobile da ristrutturare costa circa 500 € al mq , mentre una soluzione già ristrutturata è valutata tra 700 e 750 € al mq. Si registra un buon andamento per il mercato degli affitti su monolocali e bilocali, mentre sono in sofferenza tagli ampi. In genere la domanda di appartamenti in affitto proviene da lavoratori fuori sede oppure da giovani coppie: il canone mensile per un bilocale si attesta su 250 € al mese. Si stipulano soprattutto contratti di tipo transitorio.

In occasione della pubblicazione dell’Osservatorio Immobiliare Gruppo Tecnocasa, giunto alla sua 44esima edizione, pubblichiamo le analisi dettagliate sui capoluoghi per avere una panoramica completa sul mercato della regione.

La capillarità delle reti sul territorio nazionale ha permesso all’Ufficio Studi del Gruppo Tecnocasa di realizzare questa approfondita indagine che ha coinvolto oltre 2000 agenzie affiliate, per un totale di circa 90 mila dati.

prezzi case vibo valentia