fbpx

Vibo Valentia, tagliate le gomme a Don Bruno Cannitelli

Intimidazioni al prete impegnato nel sociale

iDthm1zAvOa1ag=--Don Bruno Cannitelli, parroco delle chiese di San Giuseppe e san Michele di Vibo Valentia, è stato oggetto di un’azione intimidatoria nella giornata di oggi. Sono state tagliate, infatti, le gomme della sua fiat punto nera parcheggiata vicino alla sua abitazione in pieno centro storico. Il parroco è impegnato nel sociale, è direttore della caritas per la Curia di Mileto-Nicotera-Tropea ed è molto impegnato nella denuncia dello stato di degrado nella zona della sua diocesi. In zona, non è l’unico caso d’intimidazione al clero, di fatti pochi giorni fa è stata incendiata l’auto di un altro parroco, don Rosario Badolato.