Reggio, incontro con l’architetto Laganà: autore del volume “Apprezzo dello ‘Stato’”

locandina_incontro_libro_laganaSi terrà domenica 4 gennaio p.v., alle ore 17.00, presso la Sede dell’Associazione Culturale “Tre Quartieri” di Gallico, Reggio Calabria (via Anita Garibaldi, traversa Esposito, 17), l’incontro con l’architetto Carmine Laganà, autore del volume “Apprezzo dello ‘Stato’ dei Carafa di Bruzzano, anno 1689”. L’incontro, nel corso del quale interverranno lo stesso autore e l’editore Franco Pancallo, è inserito nell’ambito del progetto “Telecentro – Centro di Aggregazione Giovanile Pluriservizio” (CAGP) promosso dal Centro Studi “Colocrisi” con il finanziamento della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile.

“L’apprezzo dello ‘Stato” di Bruzzano e baronia di Sambatello – si legge nella prefazione al volume – è un documento di notevole importanza storica, economica, sociale ed architettonica. In esso è contenuto uno spaccato fotografico della situazione al 1689 che può rappresentare una fonte di consultazione da parte di studiosi di varie discipline”.

Carmine Laganà è nato a Palizzi (RC) il 1 gennaio 1969. Ha conseguito la laurea in Architettura al Politecnico di Milano, dove, dal 1996 al 1998, è stato cultore della materia presso il Dipartimento di Storia dell’Architettura Contemporanea. Ha collaborato con riviste come “Bell’Italia”, Mondadori Editore, dal 1990 al 1994; con la rivista “Costruire”, del gruppo Segesta; con “Calabria Sconosciuta”. Da sedici anni si occupa della progettazione e realizzazione di tutti i nuovi centri commerciali IKEA su territorio nazionale. Tra le sue pubblicazioni: “La presenza dell’architetto Ferdinando Sanfelice nel palazzo Carafa di Roccella a Napoli”, in Atti del Convegno Internazionale di Studi intorno a Ferdinando Sanfelice – Napoli e l’Europa – svoltosi a Napoli e Caserta nel 2014, a cura di Alfondo Gambardella, Edizioni Scientifiche Italiane.