fbpx

Il Messina torna alla vittoria con un rotondo 3-0 sul Savoia

messina-savoia gol CoronaNon poteva iniziare in maniera migliore il 2015 del Messina che batte con un secco 3-0 la diretta avversaria per la sfida salvezza, Savoia.

Il tecnico giallorosso Gianluca Grassadonia manda subito in campo il neo acquisto Ciciretti, il giovane esterno cresciuto nelle giovanili della Roma risponde presente fornendo un’ottima prestazione e colpendo un palo sul finale del match.

Messina che parte subito forte e trova il vantaggio all’11^: Damonte serve in corridoio Corona che di destro al volo non lascia scampo a Gragnaniello. Giallorossi scesi in campo con determinazione e aggressività, il Savoia subisce la foga dell’undici di casa e non riesce a rendersi pericoloso. Il primo tempo si chiude però sul parziale di 1-0, nonostante le diverse occasioni per il raddoppio come il destro dal limite dell’area di Izzillo che sorvola di poco la traversa.

Nella ripresa sono gli ospiti a prendere in mano le retini del gioco bloccando la manovra giallorossa. I padroni di messina-savoiacasa soffrono nella propria metà campo, ma trovano il raddoppio con Orlando, abile nello sfruttare un tiro deviato di Damonte e metterlo dentro con una zampata di sinistro. I campani subiscono il colpo e poco più tardi sempre Damonte (oggi in grande spolvero) firma con un bel diagonale destro al volo il 3-0 che mette la parola fine sul match.

Messina che torna alla vittoria dopo quasi tre mesi, mettendo a segno per la prima volta in questo torneo ben tre reti. Tre punti fondamentali per la formazione di Grassadonia che momentaneamente (in attesa delle altre gare della 19^esima giornata) si tira fuori dalla zona play-out, e adesso guarda al futuro con ottimismo attendendo qualche altra buona operazione dal calciomercato.