fbpx

Messina, Porto di Tremestieri: “la reiterata incompetenza” del sindaco pagata dalla città

tremestieri 64Reiterata incompetenza“: è con questo epiteto che l’Or.S.A. apostrofa il Sindaco Accorinti, reo di aver trasformato un approdo di emergenza come quello di Tremestieri in uno scalo indispensabile. Denunciando come altri soldi pubblici siano stati impiegati per porre rimedio all’ennesimo fallimento, stavolta perpetrato in nome della lotta ai tir, il sindacato evidenzia l’indiretto vantaggio recato all’unico armatore monopolista sulla piazza, il Gruppo Franza: “Caronte&Tourist usufruisce della deroga che gli consente di sbarcare i tir al molo Norimberga e farli transitare liberamente nel centro cittadino. L’approdo Tremestieri è una scelta fallimentare, solo gli stolti in malafede non vedono la realtà dei fatti“.