fbpx

Messina, condotta anti-sindacale: il Tribunale sanziona l’Asp

Tribunale-di-MessinaL’Asp provinciale è finita nel mirino della magistratura: il Tribunale di Messina ha infatti valutato la condotta anti-sindacale dell’azienda in merito alla determina con la quale si indisse un avviso di mobilità volontaria ed obbligatoria per la ricollocazione verso altri servizi di 30 infermieri, tutti afferenti il Dipartimento di Salute Mentale.

La causa, sollecitata dalla Fials (Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità), verteva quindi sulla violazione dell’articolo 18 C.C.N.L. Da qui l’ordine per il Direttore Generale di annullare i provvedimenti presi e di astenersi in futuro dall’effettuare comportamenti analoghi.