fbpx

Il leader “No Global” Caruso diventa docente universitario in Calabria, indignazione del Coisp

carusoE’ polemica dopo che e’ stato conferito l’incarico per il corso di Sociologia dell’ambiente e del territorio, presso l’Universita’ “Magna Graecia” di Catanzaro, a Francesco Saverio Caruso, esponente del Prc e leader del Movimento No Global campano. “Peggio del fatto che a un soggetto ben noto alle Forze di Polizia per il suo coinvolgimento in episodi di crescente e non lieve allarme sociale venga assegnato un compito altissimo e delicato quale un incarico in un corso di laurea – afferma in una nota Franco Maccari, Segretario Generale del Sindacato Indipendente di Polizia (Coisp) – c’e’ solo il fatto che chi glielo ha conferito ammetta di non sapere nulla dei trascorsi giudiziari di questa persona e, una volta informato, affermi, in sostanza, che non gli importa. E’ una cosa alquanto grave, laddove si dimostra cosi’ di non credere che insegnare non significa solo trasmettere nozioni, ma richiede imprescindibilmente un equilibrio ed un complessivo senso del rispetto che difficilmente possono legare con la personalita’ di un uomo che si definisce un sovversivo e si vanta di esserlo”.