fbpx

Isola Capo Rizzuto: trovato ordigno bellico inesploso

L'ordigno bellico inesploso ritrovato a Isola Capo Rizzuto durante alcuni scavi per il riposizionamento di cavi elettrici.Un ordigno inesploso risalente alla Seconda guerra mondiale è stato trovato durante uno scavo per il riposizionamento di cavi elettrici a Isola Capo Rizzuto. La bomba che pesa oltre un quintale e che contiene 37 chilogrammi di tritolo è stata trovata vicino alla statale jonica 106 e a poca distanza dall’ingresso del Centro di prima accoglienza per immigrati S.Anna. Sul posto sono intervenuti gli artificieri del Genio guastatori di Castrovillari.