fbpx

I consigli dell’esperto: dopo le “abbuffate” di Natale ripartire dall’acqua

bere acquaDopo tutti i pranzi di Natale e le cene di Capodanno, e’ inevitabile iniziare l’anno nuovo con il classico proposito della dieta. E per battere i chili di troppo, o semplicemente per mantenersi in salute, il consiglio degli specialisti e’ quello di “ripartire dall’acqua e idratarsi nel modo piu’ corretto, depurando l’organismo”: a dirlo e’ Alessandro Zanasi, docente della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio all’Universita’ di Bologna ed esperto idrologo dell’Osservatorio Sanpellegrino. Secondo Zanasi, “un corpo gia’ depurato avra’ molte piu’ chance di rispondere al meglio ad un regime alimentare sano, vario ed equilibrato. E l’acqua, tra le funzioni piu’ importanti ha quella di eliminare sostanze nocive, scorie e minerali inorganici, sostanze prodotte dall’organismo per trasformare gli alimenti e l’ossigeno in nutrizione ed energia”. Il suggerimento e’ valido per tutti, sia uomini che donne. Secondo i dati raccolti dall’Osservatorio su Google Trend, una funzione di Google che permette di analizzare l’andamento delle ricerche su internet con determinate parole chiave, “nei primi 10 giorni dell’anno si raggiunge il picco di ricerche relative al termine ‘dieta’, secondo solo a quello dei mesi immediatamente precedenti l’estate. Da nord a sud, senza distinzioni geografiche: nella top 5 della classifica delle regioni si trovano a poca distanza l’una dall’altra sia regioni del Mezzogiorno, come Calabria e Sicilia, sia regioni del nord come Lombardia e Friuli Venezia Giulia, a cui si aggiunge il Lazio, in rappresentanza del centro”.