fbpx

Follia in Calabria: va contromano sull’A3 e provoca incidenti, strage evitata

I primi incidenti stradali causati dall asfalto bagnatoEvitata la strage, ieri, sulla Salerno-Reggio all’altezza di Sant’Onofrio nel vibonese. Un anziano signore, 82enne, all’imbocco per l’A3, invece di dirigersi verso Lamezia, ha dirottato la propria auto, una Fiat 600, verso Reggio andando contromano. Nel folle tragitto si è scontrato con due vetture senza feriti, fortunatamente. Immediatamente la polizia stradale, dopo varie segnalazioni,  è riuscita a fermare la folle corsa dell’uomo. All’anziano è stata ritirata la patente e combinata una multa salatissima. Caso analogo il 1° gennaio a Reggio, dove un anziano signore ha guidato contromano sulla Salerno-Reggio per 18 chilometri: l’intervento di un elicottero della polizia ha evitato il peggio.