fbpx

Etna: ripresa l’attività eruttiva ma l’emissione di cenere non ferma i voli

etnaContinua sull’Etna l’attività eruttiva. Dal cratere ‘Voragine’, uno dei quattro crateri sommitali del vulcano, dalla notte scorsa è ripresa, debole e ad intervalli, l’emissione di cenere lavica trasportata dal vento in direzione Sud-Est. In diminuzione il tremore vulcanico rilevato dagli strumenti dell’Ingv di Catania. L’emissione di cenere in corso non influenza l’attività dell’aeroporto, che è pienamente operativo.