fbpx

Carnevale 2015: carri e cortei in maschera, a Termini Imerese si rinnova la tradizione

Termini Imerese si prepara anche quest’anno per il tradizionale Carnevale con carri allegorici e maschere

carnevale termini imeresePer i giganti di cartapesta è scattato ormai il conto alla rovescia. Torna anche quest’anno a Termini Imerese, nel palermitano, l’appuntamento con maschere e carri allegorici. La manifestazione, le cui radici risalgono al 1876, come testimonia un pagamento della società del Carnovale, ritrovato dall’appassionato Giuseppe Longo in casa di un attento collezionista del posto, Francesco La Mantia, si aprirà ufficialmente domenica 8 febbraio, alle 16 a piazza Duomo, con la tradizionale consegna delle chiavi della città ai Nanni. A seguire partiranno i Carri allegorici accompagnati da gruppi mascherati e dalla banda musicale. Dalle 20 djset ed animazione per accogliere i Tinturia in concerto alle 21. Durante la settimana, da lunedì 9 a venerdì 13 febbraio, le tradizionali maschere del Nannu ca Nanna faranno visita agli alunni delle scuole primarie della città. Giovedi 12 febbraio, alle 10, è prevista la seconda edizione dei ‘I Colori del Carnevale’ con raduno a piazza della Vittoria da cui partirà la sfilata dei gruppi mascherati organizzati dagli istituti scolastici cittadini, che percorrerà corso Umberto e Margherita. Domenica 15 febbraio, alle 16, altra sfilata dei carri allegorici e della banda musicale, che seguirà il tradizionale circuito del lungomare Cristoforo Colombo. Il gran finale è in programma martedì: alle 16 i Carri allegorici con i gruppi mascherati e la banda musicale partiranno da via Piersanti Mattarella per arrivare a piazza Duomo. Alle 19 si terrà la premiazione del miglior carro con la lettura del testamento a cura dello storico del carnevale Nando Cimino, infine alle 20 tutti in pista con djset ed animazione a piazza Duomo per aspettare il concerto dell’Orchestra Luna Rossa previsto per le 21 e alle 23.30 lo spettacolo pirotecnico al Belvedere.