fbpx

Vigilia di Capodanno da incubo nel messinese: treno bloccato per oltre 5 ore

TreenoCapodanno da incubo in Sicilia per gli sfortunati passeggeri di un treno regionale partito alle 13.08 da Palermo, ma fermo dalle 15:30 circa nei pressi di Rocca di Capri Leone, in mezzo alla campagna, in provincia di Messina. Sembra si siano rotti i cavi elettrici, almeno così viene riferito ai passeggeri. La locomotiva sostitutiva che doveva arrivare sul posto si sarebbe rotta, e così gli i passeggeri sono ancora bloccati sul treno e stanno aspettando che qualcuno li vada a prendere; il treno si trova in campagna, non possono neanche scendere e adesso temono di dover trascorrere tutta la notte di San Silvestro nel gelo dei binari della linea tirrenica siciliana…

Fonte MeteoWeb