fbpx

Terribili i primi momenti in carcere della madre di Loris: “devi morire”

(INFOPHOTO)- Il piccolo Andrea Loris Stival ? stato strangolato e ucciso con una fascetta elettrica. | SANTA CROCE CAMERINA - Il piccolo Andrea Loris Stival  stato strangolato e ucciso con una fascetta elettrica. é questa lÕultima verit? emersa dai rilievi medico-legali sul cadavere del bambino ucciso sabato a Santa Croce Camerina (Ragusa). Nella foto Veronica Panarello , la mamma di Loris“Assassina, assassina, devi morire…”. I detenuti del carcere di piazza Lanza reagiscono così all’arrivo della mamma di Loris nella struttura di Catania. Le urla, accompagnate da sonori fischi, si sentono anche fuori della casa circondariale e si uniscono a quelle di un centinaio di persone che sono all’esterno.