fbpx

Reggio, spettacolo di Natale dei bambini della Scuola Disneyland [FOTO]

/

foto 1 “Sarà Natale se… sarà Natale dentro te. E sarà amore se sarà amore dentro te”. È il messaggio inviato dai bambini della scuola dell’infanzia paritaria Disneyland di Reggio Calabria nel corso della loro recita di Natale che si è svolta presso il teatro Loreto. “Sarà Natale se… amore c’è” è, infatti, il titolo della rappresentazione teatrale natalizia che anche quest’anno ha affrontato un tema di fondamentale importanza per bambini e adulti: il vero significato del Natale. Sì, perché “l’amore è il più grande motore per imparare a vivere insieme – cantavano dal palco le giovani voci – per cancellare il male col bene e dagli atlanti ogni confine”.
I piccoli della scuola dell’infanzia hanno realizzato uno spettacolo dal contenuto inedito. Si tratta della storia dei simboli del Natale che si riuniscono per decidere quale di essi sia il più importante. Si renderanno conto, però, che questa festa serve a “capire e accogliere il mistero della nascita di Gesù. Tutti i simboli sono fondamentali in quanto – recitavano i bambini sul palco del teatro Loreto – la loro presenza può aiutare le persone a riempire di significato questo Natale che altrimenti passerà lasciandoci solo un po’ più grassi, un po’ più poveri e sempre più vuoti”. Dialoghi, canti e balli sono utili per una formazione completa del bambino. Il gioco dei ruoli, infatti, aiuta i più piccoli a socializzare, migliorare il linguaggio, capire il passare del tempo, acquisire nuovi concetti e superare la timidezza. La condivisione di esperienze positive con coetanei e adulti è il più valido supporto per la crescita personale e sociale dei piccoli allievi. La Scuola è un agente di socializzazione primaria per l’apprendimento di una cultura fondata sui valori tradizionali della propria terra e sull’innovazione per un futuro migliore. È la prima agenzia formativa sul territorio e questo bambini, genitori e insegnanti della scuola Disneyland lo hanno capito bene. Hanno compreso che il futuro della società in cui viviamo, specie in una realtà come Reggio e la Calabria, passa attraverso la concreta collaborazione e momenti, come la recita a teatro, da vivere insieme. “Insieme”: è proprio questa la parola che fa la differenza.