fbpx

Reggio, dopo il buio dei commissari finalmente in città è tornato il Natale [FOTO]

/

natale a reggio (14)Finalmente a Reggio è tornato il Natale: dopo il buio dei commissari e due festività tristissime, nel 2012 e nel 2013, senza luci, senza addobbi, senza quell’atmosfera tipica della festa più bella dell’anno resa così affascinante in ogni città del mondo proprio dagli arredi tipici natalizi e dalle luminarie festive, finalmente Reggio ha ritrovato quelle caratteristiche tipiche del Natale, almeno nel suo centro storico, tra Corso Garibaldi, Lungomare, piazza Indipendenza e piazza Italia.

natale a reggio (9)Non siamo certamente sui livelli di qualche anno fa, tra 2005 e 2010 quando (vedi foto d’archivio) la Reggio natalizia era davvero suggestiva, illuminata a festa e arredata in modo elegante e prestigioso. L’albero del Teatro Cilea, oltre che essere vero quindi contro i criteri ecologisti del rispetto dell’ambiente, è sicuramente scarno così come lo sono gli addobbi luminosi del centro; poi ci sono i vasi nei lampioni appesi in modo rozzo fuori dalle apposite fioriere per un errore di calcolo nella dimensione dei vasi (alcuni sono caduti a causa di pioggia e vento nei giorni scorsi). Ma dopo il buio degli ultimi anni, che esattamente il 16 dicembre 2013 ci portava a titolare un reportage “Quando a Reggio era davvero Natale, adesso ci hanno privato anche di questo [FOTO]“, l’albero del Teatro F. Cilea, le luci di piazza Italia, l’albero sul Lungomare, gli arredi di piazza Indipendenza e di altre vie del centro sono certamente un primo passo verso il ritorno alla normalità, verso una città nuovamente gradevole. Un ritorno alla normalità che per Reggio adesso deve allargarsi anche ad altri campi ed altri settori. Da ormai quasi due mesi, dopo le elezioni di fine ottobre, la città ha una nuova amministrazione comunale democraticamente eletta dal popolo, con il Sindaco Falcomatà, la sua Giunta e il Consiglio che sono tornati operativi dopo oltre due lunghissimi e disastrosi anni di commissariamento. Ci auguriamo che il ritorno del Natale sia d’auspicio anche per il ritorno di tanti altri aspetti di una Reggio bella, forte, orgogliosa e piacevole che sembra ormai diventata un ricordo lontano…

Foto Simone Pizzi © StrettoWeb: