fbpx

Reggina, il nuovo tecnico Alberti lavora per il 4-4-2: le ultime dal Sant’Agata [FOTO]

/

reggina (1)di Antonino Sergi – Non mancano di certo al nuovo tecnico Alberti le doti comunicative, prima e durante l’allenamento ha intrattenuto i suoi nuovi ragazzi in lunghe riunioni al centro del campo. 2 ore piene e intense di allenamento in questa fredda seduta pomeridiana. Si è cominciato con tanto lavoro atletico e possesso palla agli ordini di Saffioti e Ocello. Più di un’ora invece incentrata sulla tattica con partitella finale. Il 4-4-2 dovrebbe essere il modulo che utilizzerà Alberti. Le novità di oggi sono state l’utilizzo sull’out sinistro di Aquino con Ungaro spostato al centro della difesa insieme a Camilleri mentre sull’altro versante agiva Di Lorenzo. Roberto Insigne invece è stato utilizzato come quarto di centrocampo largo a destra per sfruttare l’ottima capacità di dribbling; Masini e Louzada le due punte. Squadra stretta e concentrata, queste le prime prerogative di Alberti.