fbpx

Palermo: anche il cibo passa sotto i raggi X, ma i dipendenti del tribunale non ci stanno

tribunaleProtestano i dipendenti delle cancellerie del palazzo di giustizia di Palermo. Le nuove disposizioni del procuratore generale, Roberto Scarpinato, impongono di far passare anche il cibo nei rulli con raggi x per il controllo giornaliero sulla sicurezza nel luogo di lavoro.

I sindacati chiedono “ingressi riservati per i dipendenti, come avviene da altre parti per evitare di dover passare ogni giorno dai metal detector: noi costretti ai controlli, i carabinieri in borghese no”.