fbpx

Natale: ultima settimana in classe per i quasi 8 milioni di studenti, i primi ad andare in vacanza saranno i calabresi

scuola chiusa vacanze di nataleUltima settimana di scuola per i quasi 8 milioni di studenti italiani. Tra il 22 e il 24 dicembre le scuole chiuderanno per le agognate vacanze di natale. I primi a restare a casa saranno i ragazzi delle Calabria, della Campania, della Lombardia e della Sicilia. Il giorno successivo toccherà, quindi ai colleghi dell’Abruzzo, del Lazio, della Liguria, della Puglia, della Sardegna e dell’Umbria. Ultimi a salutare i compagni prima dell’arrivo di santa Clauss i ragazzi della Basilicata, dell’Emilia Romagna, del Friuli Venezia Giulia, delle Marche, del Molise, del Piemonte, della Toscana, dell’Alto Adige, del Trentino, della valle d’Aosta e del Veneto dove le scuole chiuderanno il 24. Tutti a casa quindi fino al 6 gennaio. Dal 2 al 7 aprile un’altra pausa, di nuovo tutti a casa per le vacanze di Pasqua tranne gli studenti abruzzesi che potranno godersi un giorno in più. Studenti a casa, come ogni anno, poi, il lunedì dopo pasqua, il 25 aprile Anniversario della Liberazione, il 1 maggio Festa del Lavoro, il 2 giugno festa nazionale della Repubblica e per la festa del santo Patrono. Ultima campanella dell’anno scolastico 2014-2015 tra il 6 e l’11 giugno. I primi ad andare in vacanza, il 6 giugno appunto, saranno gli studenti dell’Emilia Romagna e del Molise. Seguiranno quindi l’8 i ragazzi lombardi, quelli del Lazio, mentre il giorno successivo termineranno le lezioni per gli studenti del Trentino e della Puglia. Il 10 chiuderanno le scuole in Liguria, Toscana, Umbria, Veneto, Marche e Sardegna. Le scuole della Valle d’Aosta, Piemonte, Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Campania, Basilicata e Calabria, chiuderanno i battenti il giorno successivo. Ultimi ad andare in vacanza saranno gli studenti della Sicilia, che dovranno attendere il 13 e quelli dell’Alto Adige che resteranno in classe fino al 16. Il 17 giugno è previsto il primo scritto della Maturità mentre il 19 giugno infine si terrà la prova nazionale Invalsi per la terza media.